martedì 3 marzo 2015

I libri in uscita in Italia: 4-11 marzo

Andrea Camilleri, Il quadro delle meraviglie
Per gli appassionati di Camilleri, ecco un testo risalente al 1963, praticamente un reperto storico dal duplice valore, in quanto il futuro papà di Salvo Montalbano riscrive per il teatro una storia di Cervantes, in forma di libretto che venne musicato da Franco Mannino.
È la storia buffa di tre girovaghi che cercano i turlupinare il podestà di un paesino durante un ricco matrimonio.
Sellerio, 369 pp., 18 €. In uscita il 5 marzo

Luis Sepùlveda, L'avventurosa storia dell'uzbeko muto
Sepùlveda, per certi versi ultimo esponente del realismo magico, propone una storia di inganni, a partire dal titolo, perché il protagonista non è né uzbeko, né muto.
Ramiro è un peruviano che ha vinto una borsa di studio nell'URSS, ma la Mosca socialista non lo attrae e così, tentando di arrivare a Praga, finisce in Uzbekistan e deve ricorrere a una lunga serie di inganni per tornare a casa.
Guanda, 141 pp., 14,50 €. In uscita il 5 marzo


consulenza gratuita per autori



Teresa De Sio, L'attentissima
Raffinata cantautrice, Teresa De Sio è anche una sagace scrittrice al suo secondo romanzo.
Karmen è una violoncellista di fama che è riuscita a mettersi alle spalle dolori fisici e psicologici per diventare una donna desiderata e temuta. Tutto quello che ha costruito comincia però a crollare quando la sua vita è sconvolta da una serie di omicidi che sembrano affiorare dal suo passato.
Einaudi, 232 pp., 18 €.

Enzo G. Napolillo, Le tartarughe tornano sempre
Ambientato a Lampedusa (anche se l'isola non viene mai nominata), questo romanzo racconta l'inizio degli sbarchi dei migranti attraverso gli occhi di due adolescenti, Giulia e Salvatore, che si ritrovano ogni anno per poche settimane d'estate nella piccola isola.
Finché un giorno sul bagnasciuga della spiaggia non affiora un corpo, seguito poi da molti altri, e i due giovani si trovano proiettati in un mondo che non conoscevano, e che è distante solo pochi chilometri.
Feltrinelli, 208 pp., 15 €. In uscita l'11 marzo

Nessun commento:

Posta un commento