giovedì 19 febbraio 2015

I libri in uscita in Italia: 20-27 febbraio 2015



Anne Holt, Quota 1222
Hanne Wilhelmsen, un'ex-detective della polizia di Oslo, è in viaggio su un treno diretto a Bergen quando una violenta nevicata costringe tutti i passeggeri a rifugiarsi in un albergo a 1222 metri di quota. In questo imprevisto scenario, Hanne sarà costretta a fare i conti con la sua precedente carriera, dal momento in cui nell'albergo si verifica un misterioso assassinio.
Einaudi, 300 pp., 19 €. In uscita il 24 febbraio



Andrej Platonov, Cevengur
Il capolavoro di uno dei più grandi autori di epoca staliniana torna in libreria con una nuova traduzione. Bersaglio dello stile dissacrante di Planotov è il regime comunista in tutte le sue contraddizioni: il paese immaginario descritto in questo libro rappresenta una sorta di distopia della società comunista perfetta, una creatura grottesca e sgangherata, che riflette il tentativo fallito di conciliare ideali rivoluzionari e realtà.
Einaudi, 450 pp., 26 €. In uscita il 24 febbraio









Un viaggio attraverso un secolo di storia della musica americana, lungo la leggendaria Highway 61 da Chicago a New Orleans. Un cammino che segue le tracce dei più grandi interpreti del blues, esplorando le coste del Mississipi in cerca delle radici della musica popolare, e che finisce inevitabilmente per intrecciarsi con i grandi eventi del passato, a partire dalla Grande Migrazione verso il Nord.
Arcana, 192 pp., 15€. In uscita il 25 febbraio




Susan Abulhawa, Nel blu tra il cielo e il mare
In questo esordio narrativo della saggista e intellettuale palestinese, un bambino vicino alla morte racconta la vita delle donne della sua famiglia. La narrazione ripercorre la tragica condizione dei palestinesi - da Al-Nakba, all'esilio, all'emigrazione verso gli Stati Uniti - attraverso queste figure femminili dotate di una speciale connessione con il mondo degli spiriti.
Feltrinelli, 336 pp., 16 €. In uscita il 25 febbraio

Nessun commento:

Posta un commento