mercoledì 7 gennaio 2015

I libri in uscita in Italia: 2-14 gennaio 2015

Buon Anno a tutti i lettori di Libri al Quadrotto. Riprendiamo dopo la pausa natalizia con la rubrica più seguita e amata del blog, quella sulle uscite in libreria, con un'infornata di nuovi titoli per la prima quindicina di gennaio.

Andrea Camilleri, La relazione
Torna Andrea Camilleri in versione Mondadori, e quindi extra-Montalbano, con un romanzo incentrato – come testimonia il titolo  – sul rapporto tra un serio professionista e una misteriosa ragazza che irrompe nella sua vita durante un'estate lavorativa. La vita di Mauro Assante, sposato senza troppa convinzione, da sempre immune agli imprevisti, cambia così radicalmente travolta dalla passione.
Mondadori, 177 pp., 17 €. In uscita il 2 gennaio 2015


George R. R. Martin, La principessa e la regina
Per rendere più dolce l'attesa per il prossimo capitolo del Gioco del trono, Martin (in collaborazione con Gardner Dozois) regala ai fan una nuova avventura ambientata nell'universo del Ghiaccio e del Fuoco ma due secoli prima le vicende narrate nella saga.
È la storia della guerra che dilania la famiglia Targaryen alla morte di Viserys I, che lascia vuoto il Trono di Spade mettendo una contro l'altra la principessa Rhaenyra e la matrigna Alicent.
Mondadori, 416 pp., 20 €. In uscita il 2 gennaio 2015
consulenza gratuita per autori





Lars Kepler, Nella mente dell'ipnotista
Dopo il grande bestseller L'ipnotista, lo svedese Kepler torna sul luogo del delitto. Torna anche il detective Joona Linna, che però all'inizio del romanzo scopriamo essere sparito da un anno. E in questo anno un nuovo serial killer sta terrorizzando Stoccolma, uccidendo donne che vivono da sole, non prima di aver "rubato" un pezzo della loro vita.
Longanesi, 530 pp., 16,40 €. In uscita il 12 gennaio


Antonio Manzini, Non è stagione
Nuova stella nel firmamento dei giallisti di casa Sellerio, Antonio Manzini torna con il personaggio del poliziotto Rocco Schiavone, romano di Trastevere ma trapiantato suo malgrado ad Aosta.
Nella nuova avventura, Schiavone deve indagare sul rapimento della figlia diciottenne di un imprenditore edile, che preferisce non denunciare il crimine. Ben presto, Schiavone scoprirà che dietro il rapimento c'è l'ombra della mafia.
Sellerio, 270 pp., 14 €. In uscita il 12 gennaio

Nessun commento:

Posta un commento