mercoledì 19 novembre 2014

Libri in uscita in Italia: 20-27 novembre


Joanne Huist Smith, Il tredicesimo dono
La mattina del 13 dicembre Joanne e i suoi figli sono in ritardo. Uscendo di fretta, si bloccano davanti alla porta di casa, dove ad attenderli c'è una stella di Natale. La recente scomparsa di suo marito Rick le fa sperare che le feste finiscano il prima possibile, eppure giorno dopo giorno continuano ad arrivare dei regali. La diffidenza di Joanne lascia spazio man mano alla gioia e alla spensieratezza, fino a quando il giorno di Natale non le riserverà il dono più grande. Il tredicesimo, per l'appunto.
Garzanti, pp. 200, 14,90 euro. In uscita il 20 novembre

Sebastian Fitzek, Noah
Noah è stato trovato da Oscar, un senzatetto, mentre agonizzava vicino ai binari. Non ricorda nulla: non sa quale sia il suo vero nome, non è certo di essere un barbone e non sa neanche perché parli un buon tedesco, seppur con un accento strano. Deve ritrovare la memoria e capire come e perché qualcuno abbia provato a ucciderlo. La sua mente di soldato allenato lo porta fino in fondo a questa indagine, dalla quale apprenderà che non è l'unico a rischiare la vita, ma che insieme a lui sono in pericolo milioni di persone in tutto il mondo.
Einaudi, pp. 500, 21 euro. In uscita il 25 novembre



Maurizio De Giovanni, Gelo per i bastardi di Pizzofalcone
Avviato nel 2012 con Il metodo del coccodrillo, il ciclo di romanzi dell'ispettore Giuseppe Lojacono - che nel 2015 diventerà una fiction per Rai Uno - approda alla quinta storia. A Napoli una diciannovenne calabrese viene ritrovata morta per strangolamento nell'appartamento del fratello, anche lui ucciso. Il principale sospettato dell'omicidio è il padre, da cui la ragazza era scappata per inseguire l'amore. L'uomo è già stato in galera, colpevole di assassinio, ma le indagini di Lojacono si concentrano anche sul fidanzato della ragazza, con cui la vittima aveva avuto accese discussioni.
Einaudi, pp. 300, 19 euro. In uscita il 25 novembre

Ian McEwan, La ballata di Adam Henry
Adam Henry ha diciassette anni ed è malato di leucemia. I genitori, testimoni di Geova rifiutano però le trasfusioni. Il caso finisce in tribunale e se ne occupa Fiona Maye, giudice dell'alta corte di Londra specializzata in diritto di famiglia alle prese con un matrimonio in crisi profonda. Adam rischia di morire e Fiona decide di andare a trovarlo in ospedale. La sentenza salverà il ragazzo, ma lo spingerà lontano dalla comunità dei suoi genitori. Il prezzo della vita e della libertà comporta conseguenze terribili che cambieranno per sempre l'esistenza del ragazzo ma anche quella del giudice, ora alle prese con il senso di colpa.
Einaudi, pp. 160, 20 euro. In uscita il 25 novembre

Nessun commento:

Posta un commento