lunedì 1 settembre 2014

Classifiche: i libri più venduti in Italia


Arrivato settembre, le letture sotto l'ombrellone cominciano a diminuire e si fanno già progetti per l'autunno. Scopriamo però insieme quali libri sono stati prediletti dai lettori italiani nelle ultime due settimane, affidandoci alla classifica di Ibs. 

1) Ken Follett, I giorni dell'eternità, Mondadori
Uno dei titoli in assoluto più attesi. I lettori italiani aspettavano con ansia l'uscita del terzo volume della Century Trilogy e finalmente la saga dello scrittore da 150 milioni di copie vendute in tutto il mondo giunge all'ultimo capitolo. In questo volume Follett segue le vicende di cinque famiglie, una americana, una russa, una tedesca, una gallese e una inglese. Siamo nel Novecento e il romanzo attraverserà il secolo breve lungo tutti i suoi momenti più salienti.

2) Andrea Camilleri, La piramide di fango, Selleri
Camilleri staziona sul podio dei best seller ormai da mesi e dimostra di trovarsi nel suo habitat naturale. In questo nuovo appuntamento con il Commissario Montalbano, si riprende da dove la storia si era interrotta in Una lama di luce. L'indagine, stavolta, conduce il celebre personaggio interpretato sul piccolo schermo da Luca Zingarettu in un'indagine che si avventurerà nel mondo degli appalti pubblici, delle ditte, dei funzionari e dei costruttori.

3) Markus Zusak, Storia di una ladra di libri, Frassinelli
Prosegue il successo editoriale del romanzo portato nelle sale cinematografiche da Brian Percival. Pubblicato nel 2005 con il titolo La bambina che salvava i libri, il libro racconta una storia ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale, quando la giovane Liesel Meminger - abbandonata dalla madre - incontra l'ebreo Max, ospite della famiglia che l'ha adottata. Max si occuperà di stimolare la creatività della ragazza, che ha imparato a leggere e ad amare i libri grazie al padre adottivo.

4) John Green, Colpa delle stelle, Rizzoli

5) Andrea Camilleri, Donne, Rizzoli

corso di scrittura roma

6) Marcello Simoni, L'abbazia dei cento peccati, Newton Compton
1346. Una misteriosa pergamena contiene un enigma, un riferimento a un'oscura reliquia che fa gola a molti. Il cavaliere Maynard de Rocheblanc è in possesso del testo e dovrà impegnarsi per fare in modo che non finisca nelle mani sbagliate. A bramare la pergamena c'è infatti l'ambizioso cardinale di Avignone, intenzionato a farsi incoronare imperatore. Il protagonista nel frattempo si mette in viaggio per scoprire il segreto del Lapis exilii, la preziosa reliquia a cui il testo fa riferimento.

7) Gianrico Carofiglio, Una mutevole verità, Einaudi

8) Esmahan Aykol, Tango a Istanbul, Sellerio

9) Gabrielle Zevin, La misura della felicità, Nord
Dopo la morte della moglie, A.J. Fikry è diventato scontroso, evita gli abitanti dell'isola in cui abita e non ama più il proprio lavoro di libraio. Non è interessato più libri che vende, né sopporta più i clienti che entrano nel negozio. Un giorno, tuttavia, tra gli scaffali si accorge della presenza di una bambina che ha in mano un biglietto lasciatole dalla madre: "Questa è Maya. Ha due anni. È molto intelligente ed è eccezionalmente loquace per la sua età. Voglio che diventi una lettrice e che cresca in mezzo ai libri. Io non posso più occuparmi di lei. Sono disperata." L'uomo dovrà dunque confrontarsi di nuovo con la vita che credeva conclusa in anticipo.

10) Colin Dexter, Il segreto della camera n. 3, Sellerio

Nessun commento:

Posta un commento