sabato 10 maggio 2014

Salone in diretta: annunciati i 300 finalisti di IoScrittore




Appuntamento ormai di prammatica al Salone del Libro l'annuncio dei 300 finalisti di IoScrittore, il torneo letterario GeMS che, al grido di "Se l'hai scritto, va valutato", si è ormai conquistato un posto di riguardo nel panorama dei premi letterari italiani.

Oliviero Ponte di Pino, moderatore del dibattito, ha ricordato come anche quest'anno la risposta del pubblico si stata ottima, con più di 2200 partecipanti e 90.000 giudizi espressi sulla piattaforma di valutazione.

Stefano Mauri, uno dei "papà" di IoScrittore, ha ricordato che la prima edizione del concorso era stata accolta come una follia, eppure adesso in molti stanno tentando di imitarne il format.


consulenza gratuita per autori


A dare la "benedizione" ai finalisti – ruolo che l'anno scorso era toccato a Donato Carrisi – è stata invece Clara Sanchez, alle prese con un vero e proprio tour de force di eventi e presentazioni a questo Salone.

Come gli altri anni, collaborazioni eccellenti con Vanity Fair e Msn, mentre IoScrittore ha ottenuto anche il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali.

Ma la folla accorsa allo stand Ibs era arrivata per leggere i nomi dei finalisti, ed eccoli allora appesi fuori dallo stand. Molte facce deluse – d'altronde la mole di partecipanti non dava grandissime chance di passare il turno – ma la certezza che IoScrittore ci sarà anche l'anno prossimo. Per chi ha passato il turno, il prossimo appuntamento è invece per BookCity Milano, con l'annuncio dei vincitori.


Nessun commento:

Posta un commento