mercoledì 19 febbraio 2014

Libri in uscita in Italia: 20-26 febbraio 2014



Yuri Herrera, La trasmigrazione dei corpi
Yuri Herrera, uno dei maggiori scrittori messicani contemporanei, torna in libreria per i tipi di Feltrinelli. La trasmigrazione dei corpi ha per protagonista un mediatore, mestiere delicato e a volte pericoloso, specie se svolto a Città del Messico, che l'autore ci racconta come un luogo spettrale e inquietante. Un ragazzo e una ragazza sono scomparsi, questo il conflitto da risolvere. Quando ben presto si scoprirà che sono entrambi morti, sulla narrazione scenderà il peso di una possibile epidemia da manipolazione di massa.
Dai romanzi di frontiera, Herrera passa a raccontarci la megalopoli per eccellenza, in cui la sopravvivenza sembra affidata a un capriccio del destino.
Feltrinelli, 128 pp., 12 €. In uscita il 26 febbraio.

Andrea Vitali, Premiata ditta Sorelle Ficcadenti
Bellano, 1916. Le sorelle Ficcadenti si sono appena trasferite in città, dove hanno fondato un bottonificio, suscitando un putiferio di chiacchiere e sospetti. Come fa la ditta a funzionare così bene fin da subito? Come possono avere prezzi così bassi? E soprattutto, com'è possibile che il buon Geremia, figlio della devota Stampina, si sia invaghito di una di loro, Giovenca Ficcadenti? Il rischio è che si lasci facilmente ingannare da queste donne dal passato oscuro. A proteggerlo, saranno l'astuzia e l'ironia dei compaesani.
Rizzoli, 340 pp., 18,50 €. In uscita il 26 febbraio.

consulenza gratuita per autori

Colin Dexter, Il mistero del terzo miglio
In un tranquillo canale alla periferia di Oxford emerge un cadavere orrendamente mutilato: è un corpo privo di testa, mani e gambe. Ancor prima di scoprire chi è l'assassino, l'ispettore Morse si troverà a dover combattere per verificare l'identità della vittima. Poche sono le tracce che l'ispettore e il sergente Lewis hanno a disposizione, ma una è certa: un biglietto trovato nella tasca del morto porta inequivocabilmente l'indagine a Oxford, nell'ambiente accademico. Ben presto si scopre che il crimine è profondamente radicato nel passato e, soprattutto, non è isolato.
Un giallo inestricabile fino all'ultima pagina.
Sellerio, 317 pp., 14 €. In uscita il 20 febbraio.

Valentina Diana, Smamma
Una storia comune, che ci riguarda tutti, l'antico dilemma tra genitori e figli. Smamma è la storia di una madre alle prese con un figlio adolescente, difficile, scontroso, mai accomodante. Un figlio che le sembra provenire da un altro pianeta, in cui non si rispecchia, che non le somiglia e non si lascia amare e proteggere come lei vorrebbe. Chi di noi non ha provato almeno una volta la stessa sensazione? E allora è bene lasciarsi conquistare dalle pagine di Valentina Diana, che con una scrittura ironica e brillante, catturano il lettore e, soprattutto, gli restituiscono il buonumore.
Einaudi, 240 pp., 17 €. In uscita il 25 febbraio.

Nessun commento:

Posta un commento