mercoledì 4 dicembre 2013

I libri in uscita in Italia: 3-10 dicembre 2013




Valerio Evangelisti, Il sole dell'avvenire (vol. 1)
Lasciato da parte il ciclo di Eymerich e gli ultimi romanzi dal taglio storico dedicati all'America, Valerio Evangelisti inaugura un nuovo ciclo narrativo tutto italiano. "Vivere lavorando o morire combattendo", questo il titolo del primo libro della serie, racconta le vite dei braccianti e dei contadini romagnoli all'indomani del Risorgimento e fino alle soglie del '900.
Attraverso storie come tante, Evangelisti traccia un quadro della storia italiana alla nascita del movimento socialista.
Mondadori, 530 pp., 17,50 €. In uscita il 3 dicembre


John Grisham, L'ombra del sicomoro
Proprio mentre è ancora in testa alle classifiche statunitensi, arriva anche da noi l'atteso nuovo legal thriller di John Grisham.
L'autore statunitense torna alle origini, dando un seguito a Il momento di uccidere, il suo romanzo di esordio pubblicato più di vent'anni fa. Si torna quindi a Ford County, nel profondo Sud degli Stati Uniti, con tutte le contraddizioni di una terra ancora segnata dalle divisioni razziali, e torna in azione Jack Brigance, il primo avvocato-detective creato da Grisham.
Mondadori, 535 pp., 20 €. In uscita il 3 dicembre

consulenza gratuita per autori



Lisa Renee Jones, Il gioco tra di noi
Terzo e conclusivo volume della "Inside Out Trilogy", pubblicata nel giro di poche settimane da Mondadori.
La protagonista Sara, giovane ex insegnante di arte, è di fronte a un bivio: continuare con la sua vita dopo gli eventi traumatici che l'hanno sconvolta nei libri precedenti, o seguire l'affascinante artista Chris a Parigi, senza garanzie sul futuro, e cercare la sua migliore amica Ella, di cui si sono perse le tracce.
Mondadori, 245 pp., 14,90 €. In uscita il 3 dicembre


Isabel Allende, Il gioco di Ripper
Anche Isabel Allende si cimenta con il thriller, anche se al centro della sua attenzione c'è sempre il rapporto tra i protagonisti e l'approfondimento delle loro psicologie.
Protagoniste sono Indiana e Amanda, madre e figlia molto legate nonostante le differenze caratteriali. Amanda, detective della squadra omicidi di San Francisco, comincia a indagare su una misteriosa serie di delitti che sembrano richiamare quelli di un gioco on-line, quando sua madre scompare all'improvviso.
Feltrinelli, 462 pp., 19 €. In uscita il 4 dicembre.

Nessun commento:

Posta un commento