mercoledì 2 ottobre 2013

I libri in uscita a ottobre in Francia



Per una settimana saltiamo l'appuntamento con le nuove uscite italiane – anche per mancanza di materia prima, ma ci rifaremo prossimamente – e oltrepassiamo le Alpi per andare a vedere cosa succede nelle librerie francesi.

Juliette Benzoni - Le talisman du téméraire (1)
Primo capitolo di una nuova serie storica da parte di un'autrice che in Francia è un'istituzione nel suo genere. A 93 anni suonati Juliette Benzoni, conosciuta soprattutto per il ciclo di romanzi "Catherine", diventati anche una serie televisiva in Francia, torna con questo "Le trois freres".
La vicenda inizia nel 1476 e ha per protagonista Carlo il Temerario, duca di Borgogna, ma ben presto la scena si sposta ai giorni nostri, quando i diamanti di Carlo suscitano diversi appetiti.


Franck Thilliez, Puzzle
Uno dei maggiori scrittori francesi di thriller, Franck Thilliez è stato pubblicato anche in Italia con alcuni dei suoi romanzi più famosi, per i tipi della casa editrice Nord.
Nel nuovo libro, in uscita domani, protagonisti sono due giovani specialisti di cacce al tesoro. Finalmente Ilan e Chloe possono realizzare il loro sogno di partecipare alla gara definitiva, una gara misteriosa di cui non si conoscono le regole. Le cose non finiscono bene, e i rapporti tra i due si interrompono. Finché, anni dopo, Chloe non torna nella vita di Ilan dicendogli che sa come vincere la partita.


consulenza gratuita per autori


Bernard Werber, Le micro humains
Torna Bernard Werber, lo scrittore e giornalista che più di vent'anni fa divenne famoso con il romanzo "Formiche", un romanzo inquietante ambientato in un universo popolato di piccole creature fameliche.
Werber non rinuncia alle sue tematiche, e in questo nuovo romanzo ipotizza la nascita della Terza Umanità, comporta da essere umani non più grandi di 17 centimetri. I micro umani vengono commercializzati da una società francese che li crea da zero, ed è un successo, finché tre di loro non torturano e uccidono un giovane.

Nessun commento:

Posta un commento