venerdì 17 maggio 2013

Salone del Libro: Luciano Canfora


Doppio appuntamento oggi pomeriggio per Luciano Canfora: prima, in sala azzurra, per gli Editori Laterza, poi in sala blu per i 50 anni de "La giornata di uno scrutatore" di Calvino. Lo studioso e filologo riesce ancora una volta a coniugare l'approccio intellettuale e classicista a un notevole successo di pubblico, con file sterminate per l'ingresso alle conferenze, e si accompagna nel primo incontro a un altro grande personaggio, Gustavo Zagrebesky.

L'incontro prende le mosse dal volume "Intervista sul potere", a cura di Antonio Carioti, per analizzare lo stato in cui verte la democrazia, e come questo sistema sia mutato nel corso degli anni. Un'indagine che non manca – come un marchio identificativo di tutti gli studi di Canfora – di riferimenti alle origini greche della nostra cultura politica, ma che si àncora a problematiche attualissime quali quelle dell'ingerenza dei poteri forti nelle istituzioni.

La conferenza conferma ancora una volta il già noto impegno di Laterza e dei suoi autori per un'educazione intellettuale larga e condivisa e la formazione di un pubblico sempre più preparato a rispondere con i libri e la cultura alle questioni più complesse.

Nessun commento:

Posta un commento