mercoledì 3 aprile 2013

I libri in uscita in Italia: 4-10 aprile



Roberto Saviano, ZeroZeroZero
In una settimana non particolarmente ricca di novità, l'evento è rappresentato dall'uscita del nuovo libro di Roberto Saviano a sette anni dall'uscita di Gomorra, che rappresentò un caso – di costume e politico, più che letterario – oltre a cambiare la vita dell'autore, trasformandolo, piaccia o no, in un intellettuale tuttologo. Da allora Saviano ha scritto anche altro, ma si è trattato soprattutto di raccolte di articoli e saggi, o di riduzioni di altri interventi (come i monologhi di "Vieni via con me"), mentre mancava una nuova inchiesta e quindi il confronto diretto con Gomorra.
Annunciato da più di un anno, da quando Saviano era ancora in Mondadori, casa editrice lasciata poi per divergenze con i vertici, questo ZeroZeroZero è un viaggio nel mondo della cocaina, la droga più usata e più venduta nel nostro paese. Saviano, così come ha fatto con i luoghi della malavita campana, compie un viaggio nelle tappe della cocaina, a partire da quei boss che, per fare business, si sono trasformati in capitalisti e finanzieri.
Feltrinelli, 450 pp., 18 €. In uscita il 5 aprile


Juan Martinez Barrio, Il custode del libro dei sogni
L'abbinamento libri-mistero è ormai un classico consolidato nel campo dei thriller esoterici, quantomeno dai tempi del Club Dumas di Perez-Reverte, per arrivare al più recente Glenn Cooper.
Sulla stessa falsariga si pone questo romanzo di questo autore spagnolo alla sua opera prima: un bibliotecario disoccupato, seguendo il consiglio di un amico avvocato, apre un'attività di compravendita di libri antichi. Ma presto l'amico si suicida lasciandogli il "libro dei sogni" e chiedendogli di distruggerlo.
Newton Compton, 247 pp., 9,90 €. In uscita il 5 aprile

consulenza gratuita per autori




SIC, In territorio nemico
Tre personaggi, tre giovani separati dalla guerra che dopo l'8 settembre si ritrovano da soli contro il male durante l'occupazione nazista e, di fronte alla necessità, faranno scelte diverse.
L'opera è frutto del lavoro collettivo di oltre cento autori, riuniti sotto la sigla "SIC - Scrittura Industriale Collettiva", che tenendo ben presente la lezione di Calvino e Fenoglio, provano a dare una prospettiva nuova alla narrativa ambientata nella Seconda guerra mondiale, anche grazie alle testimonianze dei sopravvissuti.
Minimum fax, 308 pp., 15 €. In uscita il 5 aprile

James Hadley Chase, Sogno criminale
Giunti inaugura una nuova collana intitolata M. e dedicata alla narrativa mystery. E come primo titolo, sceglie un classico di Hadley Chase, uno dei maestri dell'hard boiled, anche se non riuscì mai a eguagliare la fama di Chandler e Hammett perché veniva dall'Inghilterra e ambientava le sue storie negli Usa aiutandosi con l'atlante.
More Deadly than the Male, questo il titolo originale, è uno dei suoi romanzi più famosi, pubblicato con la benedizione di Graham Greene, e che presenta tutti gli elementi fondativi del genere, a partire da una indimenticabile dark lady.
Giunti, 320 pp., 12,90 €. In uscita il 10 aprile

Nessun commento:

Posta un commento