mercoledì 31 ottobre 2012

I libri in uscita a novembre in Italia



Le festività natalizie sono ancora lontane, ma gli editori giocano d'anticipo e già dall'inizio di novembre gli scaffali delle librerie si riempiono di moltissime novità editoriali. Segnaliamo oggi quelli che, a nostro avviso, sono i più importanti tra i libri in uscita in questa prima metà del mese, tra due settimane torneremo a parlare di quelli in pubblicazione a fine novembre.

Marco Malvaldi, "Milioni di milioni"
Torna (come al solito con cadenza annuale) Marco Malvaldi, il giallista pisano divenuto autore di punta di Sellerio. Dopo il grande successo de "La carta più alta", best-seller del 2011, Malvaldi torna con un altro giallo, ambientato in un paese dell'entroterra toscano "in cui ci sono più galline che abitanti".
L'arrivo di un fisiologo, una nevicata e la morte di un'anziana professoressa in pensione metterà in subbuglio la cittadina.
Sellerio Editore, 208 pp., 13 €. In uscita il 31 ottobre.


Roberto Costantini, "Alle radici del male"
Secondo capitolo della "trilogia del male" iniziata con il grande successo di "Tu sei il male", il nuovo libro di Costantini (definito lo "Stieg Larsson italiano") ci porta agli anni giovanili del commissario Balistreri, in un'ambientazione libica che l'autore conosce bene, essendo nativo di Tripoli.
L'adolescenza travagliata nella Libia post-coloniale inciderà sul futuro di Balistreri, fino ad arrivare al 1982, l'anno in cui è ambientato "Tu sei il male".
Marsilio Editore Farfalle, 670 pp., 19,50 €. In uscita il 31 ottobre.


Jonathan Franzen, "Più lontano ancora"
A un anno dal suo ultimo romanzo "Libertà" e a dieci dal suo capolavoro "Le correzioni", Franzen torna con una raccolta di 21 saggi scritti tra il 1998 e il 2011. Tra questi, il racconto di un viaggio in Europa (con tappa in Italia), ma soprattutto un lungo pellegrinaggio in un'isola vulcanica del Cile con le ceneri dell'amico David Foster Wallace, morto suicida. L'elaborazione del lutto e l'umanità alle prese con la solitudine e i propri fantasmi sono i temi centrali e il filo conduttore del libro: ne parleremo nell'approfondimento di venerdì.
Einaudi Coralli, 306 pp., 19,50 €. In uscita il 30 ottobre


Ian McEwan, "Miele"
Altro ritorno di prestigio, a due anni da "Solar". Ambientato tra la fine degli anni '60 e l'inizio dei '70, racconta la storia di Serena, studentessa di Cambridge amante della letteratura e degli autori "non allineati" alla dottrina sovietica.
Introdotta da un suo professore (e amante) nei servizi segreti, il suo compito sarà facilitare la vita agli intellettuali britannici che contrastano il socialismo e i filo-sovietici.
Einaudi Supercoralli, 350 pp., 20 €. In uscita il 6 novembre.


Andrea De Carlo, "Villa Metaphora"
Annunciato dai claim come "il romanzo più ambizioso di Andrea De Carlo", la nuova opera dell'autore di "Due di due" è ambientata in un resort dell'estremo Mediterraneo meridionale, a Tari, dove quattordici personaggi ricchi e famosi si rifugiano per riflettere sul mondo che li (e ci) circonda.
I quattordici personaggi si passano il testimone di capitolo in capitolo con i propri punti di vista, inconciliabili gli uni con gli altri.
Bompiani, 576 pp., 20 €. In uscita il 7 novembre.


Nick Hornby, "Sono tutte storie"
Le lezioni di letteratura dell'autore di "Alta fedeltà" e "Febbre a 90°". Dopo "Shakespeare scriveva per soldi", un'altra raccolta di consigli di lettura, tra quelli scritti da Hornby per il "Believer" tra il 2010 e il 2011.
Con lo stile brillante che già conosciamo, lo scrittore inglese spiega cosa leggere e come farlo, ma soprattutto racconta come il rapporto con un libro sia inscindibile da quello che ci succede mentre lo leggiamo.
Guanda, 200 pp., 12 €. In uscita l'8 novembre.

Jennifer Egan, "Scatola nera"
Infine, in uscita domani ma solo in e-book, minimum fax propone la nuova opera di Jennifer Egan, vincitrice del Premio Pulitzer con "Il tempo è un bastardo".
"Scatola nera" è una spy-story concepita per essere pubblicata a puntate su Twitter, e infatti è scritta in porzioni di 140 caratteri.
Minimum fax, e-book, 1,99 €. In uscita il 1 novembre




Qui gli aggiornamenti per la seconda settimana di novembre

Nessun commento:

Posta un commento